Home > Argomenti vari > WWW.STAMPERIA.COM

WWW.STAMPERIA.COM

23 Febbraio 2009

la scuola dell’infanzia e il Gruppo di Decoupage della Biblioteca/Proloco di Torella del Sannio iscritti al concorso di creatività "C’ERA UNA VOLTA"

INVITANO TUTTI A:

GUARDARE I LAVORI ISCRITTI AL cONCORSO SUL SITO

WWW.STAMPERIA.COM

E VOTARE IL PREFERITO

DAL 17 FEBBRAIO AL 03 MARZO 2009

INVIANDO UN SMS AL N. 3468882701

INDICANDO UNICAMENTE IL CODICE DEL LAVORO

PRESENTE NELLA SCHEDA DEL PROGETTO!

 

SCUOLA DELL’INFANZIA

SQUADRA JUNIOR PICCOLE MARMOTTE:  164 bi

BIBLIOTECA/PROLOCO

SUADRA FREE "ERAVAMO QUATTRO AMICHE AL BAR": 195ni

 

attenzione: indicare solamente il codice, senza spazi, frasi introduttive, saluti, firme…

altrimenti il voto non sara’ riconosciuto dal sistema ed andrà perso!

puoi votare 1 lavoro per ciascuna categoria

appuntamento per scoprire tra il 4 ed il 10 marzo il vincitore!

 

 

LAVORI

 

Squadra junior PICCOLE MARMOTTE

TITOLO" ATTENTI A TUTTO" 

 (attenti al lupo Lucio Dalla)                 

racconto:

C’è una scuola piccola così, con tante finestrelle colorate, ci sono i bambini che fanno a gara per imparare ed hanno un cappello piccolo così con dentro storie, streghe, lupi, favole e fiabe e più ci pensano più non sanno aspettare.

Famiglia mia non devi stare in pena questa scuola è vita piena, qualche volta fa un po’ piangere, ma guarda come son tranquillo io anche se attraverso il paese con l’aiuto del buon Dio, stando sempre attento a tutto.

attento a tutto, attento a tutto.

laggiù c’è un giardino piccolo così con un gran rumore di cicale e un profumo dolce di margherite.

famiglia mia è arrivata l’estate e noi qui a far capriola in mezzo a questo mare di fiorellini.

In questa scuola piccola così ma tanto grande che mi sembra di esser già cresciuto e più ci penso più non so aspettare,  famiglia mia non devi stare in pena…

descrizione

Nella scuola dell’infanzia,l’articolazione dell’apprendimento è vario e ricco di esperienze per raggiungere un armonico sviluppo delle competenze:Vivere con fiducia e serenità ambienti,proposte e nuove relazioni;Esplorare materiali vari;Utilizzare diverse tecniche espressive;Interagire e collaborare adeguatamente nel gruppo Attivare atteggiamenti che favoriscono l’apprendimento;Conoscere e usare strategie cognitive e operative utili in diverse situazioni.

 

 

 

 

 

LAVORI

 Squadra free AMICIZIA

TITOLO "ERAVAMO QUATTRO AMICHE AL BAR"  (Gino Paoli)                 

racconto:

Eravamo quattro amiche al bar che volevano cambiare il mondo, si parlava con profondità di stamperia e di creatività, tra un bicchier di coca ed un caffè tiravamo fuori i nostri perché e proponevamo i nostri farò.

eravamo tre amiche al bar, una fa la pasticciera, si può fare molto pure in tre tra un " non so fare " e un " non credo ci riuscirò " tiravamo fuori i nostri perché e proponevamo i nostri farò.

eravamo due amiche al bar, una fa la fioraia, le più forti siamo noi, qui non serve mica essere in tanti, si parlava con fantasia per creare e decorare.

Son rimasta io da sola al bar (responsabile della biblioteca comunale), una fa la mamma, e…verso le tre quest’oggi son venuti quattro ragazzini, si son seduti vicino a me con due coppi e due quadretti, han deciso di cambiare i loro giochi….

eravamo quattro amiche al bar, ora siamo in tante e ci ritroviamo in biblioteca e alla pro-loco come le star  per  creare e decorare

descrizione

decoupage in tutte le salse: coppi grandi e piccoli, in vetro e  argilla , piatti, vasi, bottiglie e damigiane, scatole e bauletti, secchi antichi……le diverse  tecniche sperimentate  ci danno la possibilità di ampliare le decorazioni  ed aumentare  l’interesse verso questo settore.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Categorie:Argomenti vari Tag:
I commenti sono chiusi.